Spirito di Dio, noi ti invochiamo anche se facciamo fatica a capire chi sei e a riconoscerti. Crediamo che ci sei vicino e ci doni vita, perché Gesù stesso ti ha mandato a noi per farci conoscere e capire la parola di Dio. Tu ci aiuti a vivere i suoi insegnamenti. Oggi sei entrato in modo speciale nella nostra vita: rendici capaci di vedere oltre la superficialità delle cose e delle situazioni,aiutaci a vivere in fraternità e amicizia con tutte le persone del mondo. Rendici vicini e attenti alle necessità di chi soffre. Aiutaci a portare consolazione, gioia, pace e amore nelle nostre famiglie, ai nostri amici e a chi è in difficoltà. Insegnaci a portare a tutti il Vangelo di Gesù con la testimonianza della nostra vita e con le nostre semplici parole. Rimani sempre con noi!

Amen


Ritiro Cresimandi 9 Ottobre 2017

Con i cresimandi in Casa Generalizia- 4 Ottobre 2017

Domenica 24 Settembre 2017 Mandato agli Operatori Pastorali

Festa Patronale 2017

Professione Perpetua Erasmo Fierro  e Conclusione Centenario Dom Adriano Grea ( Fondatore CRIC)


Momenti di Camposcuola! ( A La Verna)

Grest " Detto Fatto"..2017!


Convegno Diocesano 19 Giugno 2017

Gli animatori!

Gita della Comunità a Gaeta 2 giugno 2017 accompagnati dal Parroco Padre Francesco

27 Maggio 2017 Pranzo alla Valle - Cappella del SS Rosario Via dei Malabaila

Visita dei ragazzi della cresima alla sacra sindone dell'Università Europea


Compleanno di Padre Lorenzo- 22 maggio 2017- in pizzeria con partecipazione della comunità parrocchiale!


Sabato 13 Maggio 2017

 

 

ORE 17,00 SS. COMUNIONI PER I BAMBINI

 

DEL GRUPPO DI PINA SR CECILIA E PAOLA

Rosario alla Madonna di Fatima 13 Maggio 2017


 Sabato 6 Maggio

ORE 17,00 SS. COMUNIONI PER I BAMBINI

DEL GRUPPO DI GABRIELLA E ROBERTA

 

 

Signore Gesù, ti ringraziamo per l’amore e il sostegno che dai a tutti noi. Ti ringraziamo per aver fatto dono del pane eucaristico a questi bambini, che sono un dono per la nostra comunità. Confidiamo nel tuo amore infinito e chiediamo per loro la tua protezione e quella della tua mamma Maria.

 

 

Amen

Pellegrinaggio in Francia nei luoghi di Dom Grea Lunedi 23-Giovedi 27 Aprile 2017

Lons Le Saunier,Baudin, Saint Claude,Saint Antoine, Sainte Agnes

Via crucis Venerdi 14 Aprile 2017

Lavanda dei Piedi Giovedi 13 Aprile 2017

In cammino verso la Pasqua 2017...

Via Crucis Prefettura Lunedi 10 Aprile 2017

Cartelloni Quaresima 2017  preparati da tutti i bambini del catechismo!

Venerdi 7 Aprile 2017 Via crucis 1 anno comunione

Cartellone 1 anno comunione Domenica 2 Aprile 2017

Domenica 26 Marzo 2017 gruppo 2 anno catechismo

Ritiro gruppo secondo anno comunione

Cartelloni Catechismo Domenica 12 Marzo 2017

Cartellone Domenica 5 Marzo 2017

Festa di Carnevale Domenica 26 Febbraio 2017


Giovedi 23 Febbraio 1917-23 Febbraio 2017 Centenario Morte Dom Grea! Regina Pacis


Martedi 21 Febbraio 2017 Festa Centenario Morte Dom Grea presso la nostra Comunità!

Rileggendo il nostro Padre Dom Grea

 

I Santi restano, il nostro Fondatore resta  o meglio rimane ciò che Dio ha operato in lui. Noi tutti siamo eredi di Santi. Il primo modo di raccogliere la loro eredità è quello di permettere a Dio con la nostra disponibilità,di operare in noi, come operò in loro.

“Chiunque vive e crede in me non morirà mai” Credi tu questo?(GV 11,26)

 

La potenza della preghiera

 

Vogliamo ricordare il centesimo anno della  morte del nostro fondatore Dom Adriano Grea con le  parole che lui stesso ha rivolto ai suoi confratelli per ricordare loro la necessità e la potenza della preghiera.

“Io non dico che pregherò il Padre mio per voi,perché lui vi ama.”

Quale bella e consolante dottrina Nostro Signore ci insegna. Noi siamo amati da Dio, sì e talmente amati che noi siamo la ragione dei suoi disegni per quanto ci riguarda. E’ per noi che ha creato il mondo, è per noi che ci ha condotti attraverso tutti gli avvenimenti; quanta Provvidenza è stata necessaria per condurci attraverso i secoli fino alla piccola goccia d’acqua del Battesimo sulla nostra fronte per far giungere fino al nostro cuore il seme della nostra vocazione. Vedete quanto amore è stato necessario!

 

E’ stata necessaria la predicazione degli Apostoli,il sangue dei Martiri,lo zelo e la dedizione dei monaci che hanno dissodato il suolo della Francia. Questa piccola goccia è passata attraverso tutte le situazioni per giungere fino al nostro cuore. La grazia della nostra vocazione è dipesa da questa o da quella   circostanza che noi magari non abbiamo nemmeno notato. Quando saremo in cielo  noi vedremo come la Provvidenza di Dio ci ha custoditi,  confusi in un cantico di lode e di azione di grazie alla Misericordia del Signore.

 

Proprio per questo ci ha custoditi fino ad oggi. Preghiamo il Signore perché ci protegga sempre. Abbiamo una grande fiducia nella preghiera. Non crediamo che Dio ci dimentichi quando non siamo esauditi. Noi lo siamo sempre (esauditi) se  domandiamo le cose racchiuse nella salvezza che lui ci dona. Ascoltate queste parole di San Bernardo, e ascoltatele bene, scolpitele nella vostra memoria:” nemo quamvis peccator parvi pendat tuam”.

In italiano: “ A nessuno per quanto  peccatore  manchi di dare grande valore alla necessità della sua preghiera”

 

 

Dom Grea 29 Aprile 1894

 

"Associazione Culturale Dom Adriano Grea"

Cartelloni delle Domeniche preparati dai  bambini!

“La prima felicità di un giovane è sapersi amato.”

 

 

San Giovanni Bosco

 

Grazie Suor Paola!


Domenica 5 Febbraio 2017 Giornata dedicata alla vita!

Gioco e Attività di Doposcuola alla Cappellina di Via di Malabaila!

Campo giovanile a Tagliacozzo dal 28 al 30 dicembre 2016

Tempo di Avvento! Cartelloni dei Bambini

IV Domenica d'Avvento

III Domenica di Avvento

II Domenica d'Avvento

I Domenica d'Avvento

Festa dell'Immacolata 8 Dicembre 2016.Parrocchia Regina Pacis

Cresime 29 Ottobre 2016


 

Il 7 Novembre 2016 Salvatorica Fois ha raggiunto la casa del Padre.

Noi della Comunità di Natività di Maria e tanti del quartiere Bravetta  la ricordiamo con affetto e gratitudine. Ha dedicato la sua vita alla Carità : ha preparato fanciulli e  ragazzi ai sacramenti della comunione e della cresima; ha confortato ammalati e anziani  come ministro straordinario dell’Eucarestia; è stata tra i primi membri fondatori del gruppo Caritas parrocchiale, con la massima generosità e disponibilità ha risolto tanti problemi di carattere sociale e assistenziale di non poche famiglie (pensioni,sussidi) lottando con la burocrazia  per il riconoscimento dei loro diritti. Ha portato sempre nel suo cuore il progetto missionario dei nostri Padri in Brasile operando concretamente in loro favore.

 Di certo il suo laborioso operato e la sua grandezza d’animo ha confortato le pene di molti ed ha arricchito questa comunità Parrocchiale che non cesserà di nutrire per lei gratitudine e stima. Salvatorica rimane un  esempio prezioso per tutti noi.

 

 

Verrà ricordata martedi 8  e lunedi 14 novembre, nell’ottavo giorno della sua scomparsa,nella messa della sera alle 18.30.


Uscita Giubilare Sabato 29 Ottobre 2016